Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Coronavirus, due voli dalle Canarie per gli italiani bloccati

I voli atterreranno domani sera uno a Milano e uno a Roma: li effetteurà la compagnia Neos Air
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Atterreranno domani a Roma-Fiumicino e Milano-Malpensa dopo le 23 due voli speciali della compagnia Neos Air, con a bordo italiani rimasti bloccati in questi giorni nelle Canarie spagnole. I due voli sono stati istituiti dalla compagnia aerea in coordinamento con l’ambasciata d’Italia in Spagna e con l’Unità di crisi, che in questi giorni hanno raccolto le segnalazioni di quei connazionali rimasti bloccati sulle isole delle Canarie spagnole quali Fuerteventura o Tenerife a causa della cancellazione dei voli di ritorno seguita all’emergenza Covid-19.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, 300 italiani bloccati alle Canarie: “Aiutateci, siamo stati dimenticati”

Come apprende l’agenzia di stampa Dire dalla Task Force emergenza coronavirus dell’ambasciata di Spagna e del consolato di Barcellona, il lavoro di coordinamento della rete diplomatica italiana ha permesso di trovare due voli charter da 186 posti ciascuno. Il primo compirà la tratta Tenerife-Fuerteventura-Milano, con partenza alle 18.10 e arrivo alle 00.40. Il secondo Tenerife-Fuerteventura-Roma Fiumicino, con partenza alle 18.50 e arrivo alle 23.30. L’acquisto del biglietto è a carico del singolo cittadino, riferiscono dalla rete diplomatica.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, italiani bloccati a Tenerife: “Qualcuno si ricordi di noi”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»