Ambiente, fondi per collettore di Francavilla al Mare

PESCARA - La Regione Abruzzo ha finanziato con 649.708 euro (fondi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

d'alfonsoPESCARA – La Regione Abruzzo ha finanziato con 649.708 euro (fondi ex Fas) il completamento del collettore riveriasco del Comune di Francavilla per un tratto di circa un chilometro. I lavori sono necessari ad assicurare il collegamento del depuratore di Valle Anzuca ad alcune reti fognanti. Le risorse rientrano nel programma degli interventi programmati dal governo regionale mirati a migliorare la qualità delle acque di balneazione lungo la costa tra i Comuni di Pescara e Francavilla. La progettazione e l’appalto spettano all’Aca Spa.

   “Il completamento del collettore rivierasco di Francavilla – spiega il presidente Luciano D’Alfonso – è di fondamentale importanza non solo per garantire la qualità delle acque di balneazione lungo la costa tra i Comuni di Pescara e Francavilla al Mare, ma anche per potenziare i servizi della comunità”.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»