Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Sondaggio Dire-Tecnè: Pd primo partito ma in forte calo, cresce il centrodestra

berlusconi meloni salvini
Il borsino dei partiti: Fratelli d'Italia a -0,2% dai democratici, Forza Italia in crescita
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Forte calo per il PD nel borsino dei partiti. Nell’ultima settimana è quello che perde maggior consenso tra gli italiani, eppure rimane primo partito con Fratelli d’Italia ora vicino, quindi Lega e M5s. Dei primi partiti Forza Italia è l’unico a guadagnare qualcosa negli ultimi sette giorni. E’ quanto emerge da un sondaggio Dire-Tecnè realizzato il 14 gennaio.

Nell’ultima settimana il Partito Democratico perde un punto percentuale nel gradimento degli italiani (20,7%) e vede vicino Fratelli d’Italia (-0,1), ora al 20,5%. Lieve calo (-0,1%) per Lega e M5S, rispettivamente al 18,3% e 14,3%, mentre avanzano gli altri partiti. Forza Italia guadagna 0,4% (quinto partito con 9,2%). Quindi Azione – Più Europa +0,2% (4,8%), Sinistra Italiana +0,3% (2,3%), Italia Viva + 0,1% (2,2%), Europa Verde +0,2% (2,1%).

LEGGI ANCHE: Sondaggio Dire-Tecnè: crolla la fiducia in Draghi e nel governo

Ancora in testa nel trend delle coalizioni il centrodestra (Fdi, Lega, Forza Italia, Coraggio Italia e Noi con l’Italia) con il 49,8% dei consensi. Il centrosinistra (Pd, M5S, Articolo uno ed Europa Verde) al 38,6%.
E’ quanto emerge dal sondaggio Dire-Tecnè realizzato il 14 gennaio su un campione di mille persone. All’inizio del Governo Draghi, il 13 febbraio 2021, il centrodestra (di maggioranza e opposizione insieme) era al 53,1%, il centrosinistra al 34%.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»