Regionali Calabria, Marziale sulla candidatura di De Magistris: “Non siamo riserva indiana”

Ha ricevuto apprezzamenti bipartisan il post pubblicato su Facebook dal sociologo e presidente dell'Osservatorio nazionale sui minori
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

REGGIO CALABRIA – Ha suscitato un serrato dibattito un commento del sociologo Antonio Marziale, presidente dell’Osservatorio nazionale sui minori e già garante dei Minori della Regione Calabria, pubblicato sulla propria pagina Facebook, riferito ad una possibile candidatura dell’attuale sindaco di Napoli Luigi de Magistris a governatore della Calabria. Marziale scrive: “De Magistris candidato presidente della Regione Calabria, perché dice che è la sua ‘seconda terra’? Bene! Propongo la mia candidatura a presidente della Regione Calabria perché è la mia ‘prima terra’ alla quale ho dato una terapia intensiva pediatrica, la prima che abbia mai avuto, e 890 interventi sul territorio. Non siamo la riserva indiana di chi si alza per primo”.

La reazione degli utenti del social ha registrato 286 commenti e 75 condivisioni. Tra questi sono arrivati apprezzamenti bipartisan da rappresentanti di associazioni, della pubblica amministrazione, cittadini, dalla politica che riconoscono l’impegno professionale e personale di Antonio Marziale.

LEGGI ANCHE: VIDEO | Regionali Calabria, de Magistris: “Se mi candido sarà con coalizione civica”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»