Covid, Nardella: “Sui vaccini sindaci coinvolti o faremo comparse?”

dario nardella
Per il sindaco di Firenze, infatti, sia per le scuole che per i vaccini "sono decisivi due aspetti: l'organizzazione e la comunicazione"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

FIRENZE – Sulla campagna di vaccinazione al covid “i sindaci saranno coinvolti o faremo le comparse?”. La domanda la pone Dario Nardella, intervenendo a ‘L’aria che tira’, su La 7, dove chiede lumi sul coinvolgimento dei primi cittadini “sull’organizzazione e la distribuzione” delle fiale, “gli aspetti logistici e tutto quello che riguarda il rapporto con i cittadini”.

Per il sindaco di Firenze, infatti, sia per le scuole che per i vaccini “sono decisivi due aspetti: l’organizzazione e la comunicazione“. Così “per i buoni spesa abbiamo fatto presto e bene. E’ successo a marzo e sta succedendo ora. Abbiamo dimostrato che se coinvolti dall’inizio le cose possono funzionare. I sindaci possono dare una grande mano al sistema“.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»