hamburger menu

Pnrr, Webinar Intesa Sanpaolo su opportunità per pmi toscane e umbre

Oltre 170 imprese iscritte al corso organizzato con Deloitte per individuare i bandi più appetibili

Pubblicato:14-10-2022 17:03
Ultimo aggiornamento:14-10-2022 17:03
Canale: Articoli
Autore:
mise
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

FIRENZE – Intesa Sanpaolo amplia il sostegno alle imprese toscane e umbre interessate al Piano nazionale di ripresa e resilienza. Lo fa con un webinar, organizzato insieme a Deloitte, dedicato a specifici settori industriali. Nell’appuntamento di oggi sono oltre 170 le imprese iscritte, clienti della direzione regionale Toscana e Umbria dell’istituto di credito. Le aziende possono così conoscere nel dettaglio incentivi e reali opportunità a disposizione, le attuali agevolazioni, le caratteristiche principali e le modalità di accesso. Oltre alle novità di legge, l’evento è utile anche a illustrare la piattaforma digitale Incent now di Intesa Sanpaolo che raccoglie informazioni su come accedere agli incentivi del Pnrr, oltre che ai servizi finanziari e di consulenza del gruppo. L’attività di oggi si inserisce nel ciclo di 16 incontri formativi, gratuiti e su piattaforma digitale riservati al mondo delle Pmi e alla sfida del piano nazionale di ripresa e resilienza.

“CONNESSIONE PNRR E PMI SUI BANDI PIÙ INTERESSANTI GRAZIE A SUPPORTO BANCA”

Un impegno che da parte di Intesa si sta traducendo, fra le altre cose, in nuovi finanziamenti a medio-lungo termine a beneficio dell’economia reale del Paese per oltre 400 milioni, di cui 270 rivolti alle imprese. “Il Pnrr- spiega Tito Nocentini direttore regionale Toscana e Umbria di Intesa- rappresenta un’occasione irripetibile di sviluppo per le nostre imprese. Tuttavia la maggior parte di esse, soprattutto se piccole e poco strutturate, fatica a comprenderne i reali vantaggi e a gestire gli adempimenti burocratici”. L’obiettivo, aggiunge, “è quello di mettere in connessione i progetti del Pnrr con le Pmi italiane, ampliando le opportunità delle imprese di individuare i bandi più interessanti e offrendo loro tutto il supporto degli strumenti finanziari e consulenziali messi a disposizione da Intesa Sanpaolo e dai suoi partner”. 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-10-14T17:03:49+01:00

Ti potrebbe interessare: