I 5 stelle alla Camera ardente di Dario Fo: “Riderà di tutta questa retorica”/VIDEO

Per Luigi Di Maio "l'Italia perde un uomo capolavoro". E ricorda la conferenza di Fo dopo la morte di Casaleggio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

di-maio_di-battista_fo2

MILANO – Alla Camera ardente per Dario Fo arrivano i big dei 5 stelle, Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista. “Auguriamo a tutti di fare una vita come la sua, adesso si starà sganasciando dalle risate per tutta la retorica e per tutti quelli che hanno tentato di etichettarlo”. Sono le parole del membro del direttorio del M5S Alessandro Di Battista, giunto alla camera ardente del premio Nobel Dario Fo, allestita al foyer del Piccolo Teatro Strehler di Milano.

Di Battista è arrivato accompagnato dal vicepresidente della Camera Luigi Di Maio: “Ricordo che dopo la morte di Gianroberto Casaleggio- racconta Di Maio- convocò una conferenza stampa per raccontare delle chiacchierate che si facevano. L’Italia perde un uomo capolavoro“, conclude il parlamentare grillino.

di Nicola Mente, giornalista

LEGGI ANCHE:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»