NEWS:

Riforme, Confindustria conferma il suo appoggio all’azione del governo Renzi

Sembra che questo governo, almeno a livello di annuncio, abbia colto le aree dove mettere le mani. Noi siamo assolutamente d'accordo e lo sosterremo, ma occorre passare all'azione

Pubblicato:14-10-2015 13:22
Ultimo aggiornamento:16-12-2020 20:38

FacebookLinkedIn

squinziConfindustria conferma il suo appoggio all’azione del governo Renzi. “Sembra che questo governo, almeno a livello di annuncio, abbia colto le aree dove mettere le mani. Noi  siamo assolutamente d’accordo e lo sosterremo, ma occorre passare all’azione”, avverte il presidente Giorgio Squinzi a margine dell’inaugurazione di Saie a Bologna.

“Ci sono ancora ancora 400 provvedimenti che aspettano i decreti attuativi- incalza Squinzi- abbiamo accumulato un ritardo di almeno 30 anni e non sarà facile recuperare in tempi brevi, ma ci dobbiamo credere e mettercela tutta. Dobbiamo chiedere a gran voce un Paese normale”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


FacebookLinkedIn