Comunali, Salvini a Chieti toglie le transenne e si concede ai selfie

"La vita a distanza, la vita in gabbia, il lavoro a distanza, la didattica a distanza non sono un obiettivo futuro"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

CHIETI – A Chieti applausi e selfie con il leader del Carroccio, Matteo Salvini, che ha deciso di togliere, personalmente, la transenna che divideva le persone accorse per ascoltarlo e immortalarsi con lui. L’appuntamento con i simpatizzanti è in Piazzale Marconi a Chieti Scalo, dove Salvini è arrivato per sostenere il rush finale della corsa a sindaco del candidato della Lega Fabrizio Di Stefano.

Se uno indossa la mascherina e usa le precauzioni va bene. La vita a distanza, la vita in gabbia, il lavoro a distanza, la didattica a distanza non sono un obiettivo futuro – ha poi detto rispondendo alla stampa sulla situazione sanitaria del Paese -. Può essere emergenziale, temporanea, però i cittadini hanno diritto di tornare con prudenza e cautela vivere il più tranquillamente possibile. Ieri c’è stato il Gp di motociclismo e hanno fatto entrare 10mila tifosi, giustamente, distanziati. Lo ha scelto una regione di centrosinistra, non io, e secondo me è giusto fare così, con cautela ma tornare a vivere“.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

14 Settembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»