Vaccini, Zingaretti: “L’autocertificazione è semplice, non ci sono stati problemi”

La sindaca di Roma Virginia Raggi aveva denunciato le difficoltà delle famiglie alle prese con l'iscrizione a scuola dei figli
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – La sindaca di Roma Virginia Raggi aveva denunciato le difficoltà delle famiglie alle prese con l’iscrizione a scuola dei figli dopo l’approvazione della legge sui vaccini obbligatori, ma il presidente della Regione Nicola Zingaretti è netto: “E’ semplicissimo, non ci sono stati grandi problemi”.

LEGGI ANCHE Vaccini, Raggi: “Questa norma crea bambini di serie A e di serie B. E favorisce asili abusivi”/VD

“AUTOCERTIFICAZIONE SEMPLICE, NON CI SONO STATI PROBLEMI”

“Già ad agosto avevo indicato la strada dell’autocertificazione. Quindi basta andare sul sito della Regione e scaricare il modulo: chi ha già fatto i vaccini fa la crocetta su quel riquadro, chi non li ha fatti scarica il secondo modulo nel quale dichiara di impegnarsi a farli entro marzo 2018. Quindi è semplicissimo: per fortuna non ci sono stati grandi problemi”. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, a margine della visita al centro Sant’Anna di Roma.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»