Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Scritte proiettate sui monumenti di Roma per dire no agli accordi con la Libia

ong sea watch scritte no accordi con libia
L'ong Sea-Watch Italy esprime così il proprio dissenso in merito al rinnovo delle missioni internazionali dell'Italia, tra cui rientra anche il sostegno alla Guardia costiera libica, contestato dalle associazioni per i diritti dei migranti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Abbiamo illuminato Roma con il NO alla cooperazione con la #Libia. A un giorno dal voto in Parlamento #SeaWatch ha proiettato questo messaggio dal Colosseo a Piramide fino alla Farnesina. No agli accordi con chi tortura e uccide. #nonsonodaccordo #NienteAccordiConLaLibia”.

Così in un tweet l’ong Sea-Watch Italy, in merito alla votazione sul rinnovo delle missioni internazionali dell’Italia, tra cui rientra anche il sostegno alla Guardia costiera libica, molto contestato dalle associazioni per i diritti dei migranti.

LEGGI ANCHE: Migranti, fermo amministrativo per la Sea Eye

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»