Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Ddl Zan, Pillon (Lega): “Grimaldello per trasformare società e disegnare nuova umanità”

simone-pillon_imagoeconomica_2
Il senatore della Lega Simone Pillon attacca l'articolo 1 del ddl Zan durante la discussione generale in aula
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Questo non è un ddl, ma un disegno di una nuova umanità. Si vuole usare una battaglia giusta ma così diventa un grimaldello per trasformare le basi della nostra società”. Così il senatore Simone Pillon (Lega), al Senato durante la discussione generale sul ddl Zan.

“L’articolo 1 del ddl Zan – ricorda Pillon- sostituisce parole naturali, come ‘sesso’, con ‘genere’, ‘orientamento sessuale’ e ‘identità di genere’. Facebook codifica attualmente 58 identità di genere differenti. Presentare tutte queste identità ai nostri figli vuol dire farli crescere liberi, sani ed equilibrati? Io credo che offrire tutte queste identità serva in realtà a togliere l’identità ai nostri ragazzi“.

LEGGI ANCHE: Ddl Zan, Senato boccia sospensive per un voto. Renzi: “Serve accordo o non passa”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»