Parte a Padova ‘Ecofuturo festival 2020’

Settima edizione del festival ideato da Jacopo Fo, Fabio Roggiolani e Michele Dotti. Online il secondo numero di 'Ecofuturo magazine'
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Torna da oggi il Festival delle Ecotecnologie Ecofuturo. L’evento si svolgerà nel Fenice Green Energy Park di Padova fino al 18 luglio. Obiettivo: fare il punto sulla ripartenza economica abbinata alla sostenibilità ambientale.  Si tratta della settima edizione del festival ideato da Jacopo Fo, Fabio Roggiolani e Michele Dotti. Previsti incontri dal vivo e in streaming tra politici, ricercatori, esperti e rappresentanti della società civile che si confronteranno su vari temi: ecobonus 110%, autostrade del mare, mobilità sostenibile, economia circolare dei rifiuti, liberalizzazione delle rinnovabili, biosfera, batteri idrogenanti e biometano. Previsti gli interventi del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Riccardo Fraccaro, del sottosegretario alla Pubblica Istruzione Giuseppe De Cristofaro e del ministro dell’Ambiente Sergio Costa. Il festival si terrà dal vivo, nella massima sicurezza, seguendo le disposizioni ministeriali e assicurando la sanificazione degli ambienti.

Nel frattempo è uscito online il secondo numero per il 2020 di EcoFuturo Magazine, la rivista dedicata alle innovazioni ecotecnologiche creata dal gruppo fondatore del Festival Ecofuturo, di cui è direttore editoriale e responsabile proprio Dotti. All’interno l’intervista a Elly Schlein dal titolo ‘Ecologia coraggiosa’, ‘Mobilità sostenibile’ con Maurizio Fauri, ‘Meno burocrazia per far decollare le rinnovabili’ con Fabio Roggiolani.

CLICCA QUI PER LEGGERE GRATUITAMENTE LA RIVISTA

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

14 Luglio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»