Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Grasso riceve i sindacati dei pensionati: “Serve solidarietà tra le generazioni”

Roma - Il presidente del Senato Pietro Grasso
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

pietro grassoRoma – Il presidente del Senato Pietro Grasso ha ricevuto oggi a Palazzo Madama una delegazione delle organizzazioni sindacali dei pensionati Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil, guidata dai rispettivi segretari Carla Cantone, Gigi Bonfanti e Romano Bellissima.

I rappresentanti dei sindacati avevano chiesto il colloquio -al termine della manifestazione che si è svolta in Piazza del Pantheon- per poter illustrare al Presidente Grasso le preoccupazioni in merito al decreto-legge n. 65 (“disposizioni urgenti in materia di pensioni, di ammortizzatori sociali e di garanzie TFR”) di cui inizia oggi la discussione nell’Aula di Palazzo Madama.

Il Presidente del Senato ha preso atto delle critiche espresse dalle organizzazioni sindacali, e senza entrare nel merito del provvedimento ha manifestato la propria soddisfazione per l’apertura di un tavolo di confronto con il Ministro del Lavoro Poletti.

“L’errore maggiore che dobbiamo scongiurare in questo momento- ha dichiarato al termine dell’incontro- è fornire argomenti, anche involontariamente, a sostegno dell’idea di una guerra tra giovani e anziani, tra disoccupati e pensionati. Al contrario, è proprio la solidarietà tra generazioni che consente oggi a tante famiglie di affrontare le difficoltà della vita quotidiana, non solo quelle economiche. Per questo motivo, intendo esprimere la mia soddisfazione per la ripresa del confronto tra Istituzioni e organizzazioni sindacali dei pensionati, con l’augurio che ciò possa portare presto a buoni risultati per tutti”

Di Vittorio Di Mambro – Giornalista Professionista

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»