NEWS:

Kate Middleton torna in pubblico, ma avvisa: “Non sono ancora fuori pericolo”

L'annuncio della Principessa del Galles in occasione del compleanno di Re Carlo

Pubblicato:14-06-2024 22:26
Ultimo aggiornamento:15-06-2024 10:39

kate middleton torna in pubblico
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – Dopo quasi sette mesi lontana dalle scene pubbliche, Kate Middleton domani farà la sua apparizione in occasione del compleanno di Re Carlo. La Principessa del Galles, prenderà parte alla celebrazione di Trooping the Colour e in tanti sperano di vederla sul balcone di Buckingham Palace per il tradizionale saluto dei reali inglesi.

LEGGI ANCHE: Kate Middleton, stop agli impegni pubblici fino a nuovo ordine dei medici

LE PAROLE DI KATE

Ad annunciare il suo ritorno, è stata la stessa Kate attraverso il profilo Instagram. “Sono rimasta senza parole per tutti i messaggi di sostegno e di incoraggiamento ricevuti nel corso degli ultimi due mesi. Ha fatto davvero la differenza per me e William e ci ha aiutato entrambi nei momenti più difficili”, ha scritto Kate. “Sto facendo buoni progressi ma, come tutti coloro che sono sottoposti a chemioterapia sapranno, ci sono giorni buoni e meno buoni. In quei giorni ti senti debole, stanco e devi cedere al tuo corpo riposo. Ma nelle belle giornate, si ritrovano le forze, si vuole approfittare della salute ritrovata”.


Poi il passaggio sulla malattia: “Mi sto curando e il trattamento durerà ancora qualche mese. Nei giorni in cui mi sento abbastanza bene, è una gioia impegnarmi con la vita scolastica, dedicare del tempo alle cose che mi danno energia e positività, e anche lavorare un po’ da casa. Non vedo l’ora di partecipare alla King’s Birthday Parade questo fine settimana con la mia famiglia e spero di poter prendere qualche impegno pubblico durante l’estate, pur essendo consapevole di non essere ancora fuori pericolo. Sto imparando a essere paziente, soprattutto di fronte all’incertezza. Prendere ogni giorno come viene, ascoltare il mio corpo e concedermi il tempo necessario per guarire. Grazie di cuore per la vostra comprensione e a tutti voi che con tanto coraggio avete condiviso le vostre storie con me”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy