hamburger menu

Addio allo scrittore israeliano Abraham Yehoshua

Lo scrittore è morto questa mattina a Tel Aviv all'età di 85 anni. Il quotidiano Haaretz lo ricorda anche come "un attivista per la pace"

Abraham_Yehoshua

ROMA – Abraham Yehoshua, scrittore israeliano noto a livello internazionale, è morto questa mattina a Tel Aviv all’età di 85 anni. A comunicarlo è stato l’ospedale cittadino Ichilov. I funerali si svolgeranno nel pomeriggio. Nel tempo, Yehoshua era stato sostenitore di una soluzione negoziata del conflitto israelo-palestinese.

In un articolo in apertura della sua edizione online, il quotidiano Haaretz ricorda lo scrittore anche come “un attivista per la pace”. Tra i riconoscimenti di livello internazionale, l’Israel Prize for Literature del 1995 e il Prix Medicis ricevuto in Francia nel 2012. Nato a Gerusalemme nel 1936, Yehoshua ha insegnato a lungo all’Università di Haifa. Il suo primo libro fu pubblicato in ebraico nel 1963. Il primo romanzo, L’amante, risale invece al 1977.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-06-14T09:31:34+02:00