Al via la “Settimana milanese del cane”, attesi in 10.000 da tutto il mondo

La manifestazione è organizzata dall'Ente nazionale Cinofilia italiana
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

MILANO – Milano celebra gli amici a quattro zampe con numerosi eventi in città. Fino al 18 giugno infatti andrà in scena la “Settimana milanese del cane”. La manifestazione è organizzata dall’Ente nazionale Cinofilia italiana con il patrocinio del Comune di Milano, del Municipio 1 e della Regione Lombardia. Anche Fiera Milano sarà teatro di uno degli eventi clou della settimana dedicata al cane. Da venerdì 16 a domenica 18, i festeggiamenti si sposteranno nei padiglioni di Rho per tre giorni di cinofilia internazionale dove sono attesi 10mila cani da tutto il mondo.

Si comincia venerdì con l’apertura dell’Esposizione internazionale di Milano, un classico appuntamento cinofilo italiano arrivato alla sua 51ma edizione, sarà la prima manifestazione di queste tre giornate milanesi; sabato 17 si terrà il Mediterranean Winner, evento che a rotazione viene annualmente organizzato in uno dei Paesi del Mediterraneo, con le selezioni per l’Absolute Agility Championship e Concorso di Dog Dance, sbarca quest’anno in Italia. Un titolo ambito in palio, quello di Campione del Mediterraneo, che ogni anno attira i cinofili di tutta Europa.

Infine, domenica 18 sarà la volta dell’Enci Winner 2017, un titolo che l’Ente nazionale della Cinofilia italiana mette in palio per il primo anno, e della gara finale dell’Absolute Agility Championship. E proprio al concorso Enci Winner il ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali ha concesso il patrocinio definendola l'”unica manifestazione cinotecnica italiana che può godere di questo riconoscimento”. I cani vincitori potranno pertanto vantare un titolo che, unico caso in Italia, ha il sostegno diretto del Ministero che coordina, a livello nazionale, le linee della politica agricola, forestale e dell’allevamento.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»