NEWS:

Droga degli zombie, in Italia la situazione Fentanyl “è sotto controllo”: parola del ministero

Il Fentanyl è un farmaco di uso comune e giornaliero ma quando viene mischiato con le droghe i suoi effetti sono devastanti

Pubblicato:14-05-2024 14:51
Ultimo aggiornamento:14-05-2024 14:51

fentanyl
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – “Con cauto ottimismo possiamo dire che la situazione riguardante il Fentanyl in Italia è sotto controllo grazie ad una azione puntuale del nostro governo e anche delle istituzioni che presiedono al controllo dello stesso”. Ha risposto così il sottosegretario alla Salute, Marcello Gemmato, interpellato dalla Dire oggi a Roma sulla droga sintetica Fentanyl, detta anche ‘degli zombie’, che è già un problema sociale negli Stati Uniti, mentre in Italia resta per ora una osservata speciale.

LEGGI ANCHE: Fentanyl nell’eroina, in Italia trovata dose con ‘droga degli zombie’

Per l’assunzione illegale di questa sostanza non muoiono soltanto i consumatori abituali. Il fentanyl illegale, infatti, viene mescolato ovviamente all’eroina ma anche allo Xanax, la marijuana e a diverse altre sostanze. Essendo un farmaco di uso comune e giornaliero in tutti gli ospedali del mondo moderno è sicuro ed efficace ma quando viene mischiato con le droghe i suoi effetti sono devastanti.


LEGGI ANCHE: “Il Fentanyl è la nuova eroina”: il governo presenta il Piano di prevenzione

“Il nostro governo, in particolare il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Alfredo Mantovano- ha aggiunto Gemmato- ha posto immediatamente attenzione al problema, evitando di fare ciò che spesso si fa, cioè di approcciare il problema quando ormai si è già conclamato“.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it