Pallavolo, Blengini: “A Tokyo puntiamo alla medaglia”

Italvolley
"Chi ha giocato tanto nel corso della stagione riposerà prima dei Giochi Olimpici. Poi a fine giugno verrà fatta una selezione per i 12 atleti che andranno a Tokyo", queste le parole dell'allenatore dell'Italvolley
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “L’obiettivo della Nazionale italiana alle Olimpiadi di Tokyo è la medaglia”. Lo ha detto il commissario tecnico della nazionale maschile di pallavolo, Gianlorenzo Blengini, in una conferenza stampa online nel corso della quale ha presentato l’organizzazione della stagione 2021.

Le speranze del Ct sono state condivise anche dal presidente federale Giuseppe Manfredi, convinto di andare ai Giochi con “una squadra preparata bene. Siamo coscienti e consapevoli – ha spiegato il presidente Fipav – che siamo l’Italia, abbiamo storia ed esperienza e le scelte del Ct sono state condivise. I ragazzi daranno il massimo e sicuramente l’Italia farà bene”.

Oltre alle Olimpiadi, ci sono altri due eventi importanti per la Nazionale, la VNL (Volleyball Nations League) che comincerà il 28 maggio a Rimini, e gli Europei di settembre. Per il Ct Blengini “la priorità, naturalmente, va ai Giochi di Tokyo e intorno a quelli ruota tutto il programma azzurro, con i collegiali e i riposi. Prima di Tokyo 2020- spiega- ci saranno due gruppi di lavoro, uno farà la VNL, e l’altro lavorerà in due collegiali di Roma e Cavalese. Per tutti i giocatori ho pensato di costruire un percorso funzionale e ognuno di loro avrà la possibilità di partecipare alle Olimpiadi. Chi ha giocato tanto nel corso della stagione riposerà prima dei Giochi Olimpici. Poi- conclude Blengini- a fine giugno verrà fatta una selezione per i 12 atleti che andranno a Tokyo”.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione della stagione olimpica della Nazionale di pallavolo maschile, il Commissario tecnico Gianlorenzo Blengini ha elencato scelte e percorsi che porteranno gli Azzurri fino a Tokyo 2020.

LA SQUADRA DELLA VOLLEYBALL NATIONS LEAGUE

Per la Volleyball Nations League, in programma a Rimini dal 28 maggio il Ct ha selezionato 16 giocatori: Riccardo Sbertoli, palleggiatore (Allianz Milano) e capitano nella manifestazione; Luca Spirito, palleggiatore (NBV Verona); Gabriele Nelli, opposto (Itas Trentino); Giulio Pinali, opposto (Consar Ravenna); Alessandro Michieletto, schiacciatore (Itas Trentino); Francesco Recine, schiacciatore (Consar Ravenna); Mattia Bottolo, schiacciatore (Kioene Padova); Oreste Cavuto, schiacciatore (Top Volley Cisterna); Davide Gardini, schiacciatore (Cucine Lube Civitanova); Roberto Russo, centrale (Sir Safety Conad Perugia); Gianluca Galassi, centrale (Vero Volley Monza); Lorenzo Cortesia, centrale (Itas Trentino); Leandro Mosca, centrale (Allianz Milano); Fabio Balaso, libero (Cucine Lube Civitanova); Filippo Federici, libero (Vero Volley Monza); Leonardo Scanferla, libero (Gas Sales Bluenergy Piacenza).

Lo staff azzurro per la Volleyball Nations League 2021 sarà composto da: Antonio Valentini (allenatore), Francesco Mattioli (assistente allenatore), Fabio Marzilli (medico), Federico Aoli (fisioterapista), Pasquale Libero Piraino (preparatore atletico), Alessandro Zarroli (scoutman), Samuele Papi (team manager).

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»