VIDEO | Suonò la fisarmonica per la moglie malata di Covid: nominato Alpino dell’anno

STEFANO_BOZZINI
Le immagini fecero il giro del mondo. La donna purtroppo non ce la fece e si spense qualche settimana dopo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Ha commosso il mondo suonando la fisarmonica per la moglie malata di Covid, oggi per lui arriva un riconoscimento speciale. Stefano Bozzini è stato nominato Alpino dell’anno. L’81enne era balzato agli onori della cronaca lo scorso novembre, quando, armato di fisarmonica e sedia, aveva intonato una serenata per la compagna di una vita, dal cortile dell’ospedale di Castel San Giovanni di Piacenza. Non potendo farle visita aveva deciso di starle vicino a modo suo. La donna purtroppo non ce la face, e morì qualche settimana dopo. La premiazione di Bozzini avrà luogo il 20 giugno a Savona.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»