Un gioco interattivo per attirare i turisti nei borghi della Liguria

borgo liguria
'Labirinti di Liguria' è una sorta di guida alla scoperta del territorio attraverso quiz, puzzle e rebus
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

GENOVA – La Liguria punta sul gioco digitale per attirare l’attenzione di potenziali turisti sui suoi borghi e sul loro patrimonio artistico e culturale. Si chiama ‘Labirinti di Liguria‘ ed è la nuova funzione disponibile da oggi sull’app ‘La mia Liguria‘. Attraverso quiz, puzzle e rebus, si vuole stimolare la curiosità del giocatore e portarlo alla scoperta di alcuni borghi delle province di Genova e Imperia. Il progetto è nato in partnership tra la l’Agenzia regionale di promozione turistica ‘In Liguria’ e Fondazione Carige.

“Per noi è importante ricordare ai nostri ospiti che la Liguria è qui pronta ad aspettarli e che, per ora, possono soddisfare la voglia di Liguria in modo divertente, intrigante e affascinante”, spiega il commissario dell’agenzia, Roberto Moreno. “Per chi gioca, così come per chi farà una vacanza in Liguria, si potrà scoprire tanta bellezza, spesso nascosta, e che vogliamo valorizzare al meglio, rendendola fruibile a tutti”, aggiunge l’assessore al Turismo, Gianni Berrino.

LEGGI ANCHE: Toti: “Chiederemo al governo un calendario delle riaperture, dobbiamo avere il coraggio di fare previsioni”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»