L’Aquila, all’IC Don Lorenzo Milani studenti si raccontano con la fotografia

Un percorso che accomuna le giovani generazioni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – La distribuzione del volume di Chiara Polisena dal titolo ‘Di Vagando per Amatrice’ ha accompagnato la scuola secondaria ‘Falcone-Borsellino’ di Montereale, plesso dell’istituto Comprensivo ‘Don Lorenzo Milani’ di Pizzoli in provincia di L’Aquila. Aderendo al Laboratorio ‘Divagando per…’ gli alunni delle classi 1D e 2D hanno approfondito il loro rapporto con la città limitrofa di Amatrice, duramente colpita dal terremoto. Ma si va oltre il tracciare una semplice linea tra passato e presente: lo scopo di voler intraprendere un percorso proiettato verso il futuro, stimolato dalla potenza delle immagini del libro, ha accompagnato gli studenti in un iter ricco di luoghi e sensazioni personali. Complice? La fotografia. Da qui, la nascita di un sentiero in grado di raffigurare il luogo che più ci rappresenta, che ci emoziona o che condividiamo con la nostra famiglia, in compagnia di un commento esplicativo.

Così, il progetto ‘di Vagando… noi’ ha preso vita per mano degli alunni, dispiegandosi all’interno dei Comuni di Montereale, Capitignano (AQ) e Borbona (RI). Un modo efficace di trasmettere sensazioni, all’insegna di una propria consapevolezza e di una valorizzazione del territorio che le definisce. Si passa da un panorama in lontananza a un affaccio innevato, dal trattore al cavallo, fino al proprio rifugio o alla cameretta di casa come desiderio di libertà, di pace o come segno di quotidianità e spensieratezza. È un piccolo viaggio all’insegna delle proprie emozioni in un periodo che, richiedendo tanto sforzo, si alleggerisce attraverso obiettivi formativi e originali tradotti in puro valore.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»