Il 14 aprile in tv ‘Animali Fantastici e dove trovarli’: curiosità e trama

Dopo la saga completa di Harry Potter, Mediaset fa un altro regalo a tutti fan delle avventure nate dalla penna di J. K. Rowling
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Dopo la saga completa di Harry Potter (andata in onda nelle scorse settimane su Italia 1) Mediaset fa un altro regalo a tutti fan delle avventure nate dalla penna di J. K. Rowling e questa sera porta su Canale 5 “Animali Fantastici e dove trovarli” (in onda alle 21.20) .

LEGGI ANCHE Cosa c’è stasera in tv? La programmazione del 12 dicembre

DAL LIBRO AL FILM

Spin-off e prequel della saga con protagonista il piccolo mago, la pellicola è ispirata all’omonimo libro di J. K. Rowling. Al contrario di tutti i film precedenti, in questo caso però, il prodotto cinematografico si discosta di molto dall’opera letteraria, non essendoci all’interno di quest’ultima un vero e proprio racconto. “Animali Fantastici” è infatti un manuale, o per meglio dire un bestiario, all’interno del quale sono catalogate numerose specie di animali (naturalmente fantastiche).  Il libro è uno dei testi di formazione di Harry Potter e come tale appare anche nella saga. Il film è stato quindi sceneggiato dalla Rowling ex novo e come unico punto in comune con il libro originale ha il nome del protagonista e esperto di creature fantastiche Newt Scamander, interpretato dal premio Oscar per La Teoria del Tutto Eddie Redmayne.

Il film è il primo di una nuova saga che si compone di 5 film, ognuno dei quali, a quanto sembra, ambientati in una diversa città del pianeta. Il mondo magico supera i confini britannici e in questo primo capitolo approda negli Stati Uniti, mentre il successivo, “Animali Fantastici, i crimini di Grindelwald”  è ambientato a Parigi.

LEGGI ANCHE RECENSIONE | “Animali Fantastici, i crimini di Grindelwald”, ritorno a Hogwarts in stile dark

Sinossi

È il 1926 quando il magizoologo Newt Scamander giunge a New York. L’esperto di creature magiche di origini inglesi, viaggia con una valigetta speciale all’interno della quale sono contenute numerose specie di animali magici. Quando il Mago-No Jacob (Dan Fogler) libererà per sbaglio alcune di esse, Newt dovrà fare i conti con le leggi del MACUSA  (il Magico Congresso degli Stati Uniti d’America). Intanto una minaccia incomberà sulla Grande Mela. Newt insieme a Jacob, alla neo-conosciuta “Tina” Goldstein (Katherine Waterson) e sua sorella Queenie (Alison Sudon) dovrà dimostrare che le creature da lui possedute non hanno nulla a che vedere con i crimini che stanno avvenendo a New York.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

14 Aprile 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»