Tosi rompe gli indugi: mi candido alla presidenza della Regione Veneto

"Siamo qui da uomini liberi. E quindi camminando sulle nostre
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

flavio tosi“Siamo qui da uomini liberi. E quindi camminando sulle nostre gambe, siamo qui per candidarci a governatore della Regione Veneto”. Questo l’annuncio dato oggi da Flavio Tosi in occasione del suo raduno a Verona.

“Io sono un moderato e lo considero un valore politicamente” ha spiegato Tosi davanti ad una sala riempita da centinaia di “amici”. Per il sindaco di Verona: “la nuova Lega non è piu’ la Lega di Miglio ne’ quella del vero Umberto Bossi. E’ qualcosa di diverso. E nemmeno Matteo Renzi, leader indiscusso del centrosinistra, nemmeno lui avrebbe fatto quello che ha fatto Salvini per cacciare il capo della minoranza interna”.

“Io- ha concluso Tosi- sono un moderato e lo considero un valore politicamente”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»