Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Mondiali di sci, Kriechmayr vince la discesa maschile

credits italia team twitter
Delusione Italia: gli Azzurri sono fuori dal podio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Foto Twitter @ItaliaTeam

ROMA – Vincent Kriechmayr ha vinto la discesa libera maschile ai mondiali di Cortina d’Ampezzo. Secondo successo, dopo quello ottenuto nel superG, per l’atleta austriaco che ha chiuso con il tempo di 1’37″79. Argento per Andreas Sander, in ritardo di un solo centesimo di secondo. Il bronzo, a 18 centesimi, lo conquista lo svizzero Beat Feuz.

Delusione azzurra nella discesa maschile ai mondiali di sci di Cortina d’Ampezzo. Dominik Paris è arrivato quarto a 65 centesimi da Vincent Kriechmayr. Sesto Christof Innerhofer a 90 centesimi. Fuori dai primi 20 Matteo Marsaglia, mentre Florian Schieder è caduto durante la gara.

Per Schieder sospetta rottura del crociato

Lo sciatore azzurro Florian Schieder, nella caduta di oggi a Cortina, durante la discesa maschile, ha riportato una sospetta rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro. La Commissione medica della Federazione italiana sport invernali (Fisi) che lo ha visitato attende conferma dalla risonanza magnetica in corso.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»