Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

A Torino bimba di 3 anni muore dopo caduta dal quarto piano: fermato un uomo

ambulanza
La tragedia si è verificata in pieno centro. L'accusa per l'uomo è di omicidio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

TORINO – Svolta nelle indagini sulla caduta di una bambina di tre anni dal quarto piano di un edificio di via Milano, nel centro di Torino: è stato fermato per omicidio un uomo di 32 anni, cittadino del Marocco. La caduta è avvenuta nella serata di ieri, ma la bambina è poi deceduta stamattina all’ospedale Regina Margherita.


La Questura di Torino ha infatti reso noto di avere sottoposto l’uomo a fermo con l’accusa di omicidio, “poiché gravemente indiziato dell’omicidio della piccola precipitata nella serata di ieri dall’ultimo piano dello stabile”, come appurato in seguito alle prime indagini, coordinate dalla Procura torinese. Il fermo, prosegue la nota della Questura, è stato deciso dopo aver vagliato “elementi e testimonianze” che “hanno consentito una sommaria ricostruzione del fatto”, su cui successivamente dovrà esprimersi il giudice.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»