Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Mattarella saluta i giornalisti: “Ora seguirete il mio successore”

sergio mattarella fine anno
Il presidente della Repubblica si congeda dai 'quirinalisti' che lo hanno seguito nei sette anni al Colle
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Vi ringrazio per la professionalità con la quale mi avete seguito in questi sette anni. Sono sicuro che anche con il mio successore ci sarà la stessa professionalità“. Con queste parole Sergio Mattarella ha salutato i ‘quirinalisti’ accreditati al Colle (i giornalisti che seguono il presidente della Repubblica) e Rai Quirinale.

LEGGI ANCHE: Quirinale, vertice del centrodestra: “Berlusconi figura autorevole, sciolga la riserva”

Si è trattato di un breve incontro informale alla fine del suo mandato, di una visita di saluto ai giornalisti che lo hanno seguito più da vicino in questi sette anni da presidente della Repubblica.

LEGGI ANCHE: Berlusconi tira fuori l’elenco e convince Meloni e Salvini

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»