Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Speranza firma l’ordinanza: stop misure restrittive per il Sudafrica

speranza imagoeconomica
In vigore da novembre, dopo l'arrivo in Europa della variante Omicron
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato una nuova ordinanza che fa cessare le misure restrittive speciali previste per il Sudafrica e i paesi limitrofi”. Lo rende noto l’ufficio stampa del ministero della Salute. Il 26 novembre il ministro aveva vietato “l’ingresso e il transito nel territorio nazionale alle persone che nei quattordici giorni antecedenti hanno soggiornato o transitato in Sudafrica, Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Malawi, Mozambico, Namibia, Eswatini” dopo l’individuazione in Belgio della variante Omicron, classificata all’epoca come “preoccupante” alla luce dei dati sul grado di contagiosità e del “livello elevato di mutazioni”.

LEGGI ANCHE: Variante sudafricana Covid, in Belgio il primo caso in Europa

La variante Omicron preoccupa: vietato l’ingresso in Italia a chi arriva da otto Paesi africani

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»