Cao Roma: “Dal 19 gennaio nel Lazio gli odontoiatri riceveranno il vaccino”

vaccinazione
Pollifrone: "Più di 5mila dentisti hanno già prestato il consenso"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Entro il 18 gennaio, l’Ordine professionale dovrà trasmettere telematicamente alla Regione Lazio gli elenchi degli odontoiatri, dei liberi professionisti e degli igienisti dentali che hanno manifestato la volontà di vaccinarsi contro il Covid-19”. Così Brunello Pollifrone, presidente della Cao Roma, parlando con l’agenzia Dire. A partire dal 19 gennaio, infatti, la Regione Lazio, acquisite le informazioni necessarie, darà il via alla somministrazione del vaccino, che avverrà nelle Asl di riferimento degli interessati. La Regione Lazio, infatti, con una nota della Direzione regionale Salute e Integrazione Sociosanitaria-Area Farmaci e Dispositivi, ha rivisto la precedente graduatoria, inserendo tra coloro che riceveranno il vaccino anti-Covid in via prioritaria anche i dentisti, i medici liberi professionisti e gli igienisti dentali. “A oggi più di 5mila odontoiatri hanno espresso la volontà di vaccinarsi”, ha detto Pollifrone. “Adesso va fatto un altro passo in più- ha concluso il presidente della Cao Roma- La Regione Lazio deve consentire a tutto il personale degli ambulatori privati di vaccinarsi contro il Covid-19. Occorre formalizzare anche questo aspetto”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»