Gregoretti, Salvini: “Maggioranza si vergogni, il rinvio del voto non è dignitoso”

Così il segretario della Lega Matteo Salvini, ospite di Rtl 102.5
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – La Giunta per le autorizzazioni “voti domani e dica se Salvini è un criminale o no. Forse si vergognano della scelta” di rinviare: “lascio giudicare agli elettori se il rinvio del voto per non perdere voti in Emilia-Romagna e Calabria sia una roba dignitosa o meno”. Così il segretario della Lega Matteo Salvini, ospite di Rtl 102.5.

LEGGI ANCHE: Caso Gregoretti, Pd e M5s propongono il rinvio del voto dopo il 26 gennaio

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»