Berlusconi:”M5s peggio dei comunisti nel ’94”. E annuncia mille euro anche per le mamme

ROMA – I grillini? “Invidiano chi il lavoro ce l’ha”. E poi: le pensioni a mille euro anche alle mamme senza contributi, e la flat tax che permetterebbe di incassare 40 miliardi. Silvio Berlusconi si racconta a Barbara d’Urso durante Domenica live.

“Sono qui ancora a combattere perché c’è bisogno di me. Scesi in campo nel ’94 perché altrimenti il partito comunista avrebbe preso il potere. Oggi c’è in campo una nuova formazione ribellista ancora più pericolosa dei post comunisti. Gran parte di loro non ha mai lavorato e guardano a chi il lavoro ce l’ha con invidia“, dice. 

MILLE EURO ANCHE A MAMME SENZA CONTRIBUTI

“Aumenteremo tutte le pensioni minime a 1.000 euro al mese. Daremo questa pensione anche alle mamme che non hanno mai versato i contributi”, ha poi annunciato l’ex Cavaliere.

CON FLAT TAX AL 23% +40 MLD DI ENTRATE, SISTEMA REGGE

La flat tax è “una rivoluzione fiscale, una formula miracolosa: la storia ci insegna che dovunque ci sia stato un abbattimento forte delle aliquote le entrate dell’erario aumentano del 30%”, sostiene Berlusconi. 

L’aliquota della proposta fiscale del centrodestra, spiega Berlusconi, sarà “pari o sotto il 23%”. E “stimiamo 40 miliardi di tasse versate in più” dall’area dell’evasione. “Siamo convinti che questo sistema regga, l’economia ripartirà”.

14 Gennaio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»