Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Grillo lascia il M5s?: “Grandinata di fake news, una str…”

beppe-grillo
Il leader dei pentastellati respinge le voci che lo vorrebbero fuori dal Movimento
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Che cosa succede in casa 5 stelle? Beppe Grillo, con una lettera inviata al ‘Fatto quotidiano’, smentisce le voci che lo vorrebbero fuori dal Movimento.

“È possibile smentire delle voci? Starei abbandonando il movimento, una pioggia di testate lo ripete in tutte le versioni possibili. Stanno articolando questa stupidaggine con una sola costante: sono io che abbandono loro, non loro che abbandonano me”, scrive Grillo.

“Perché in mezzo a questo uragano di idiozie sparate a casaccio nessuno si sbaglia e dice il contrario? In realtà è un caos controllato: ‘Grillo lo ha fondato, ne è il garante in tutti i sensi, se è lui ad andarsene significa che il movimento sta tradendo se stesso’. Sono quasi commosso da questo riconoscimento così inatteso”. Grillo aggiunge: “Per me lasciare il Movimento sarebbe come per un jazzista darsi al liscio. Praticamente mi stanno dando dello scemo: si vota fra meno di due mesi e, dopo oltre 10 anni, mi è girato il boccino così? Per fortuna non c’è un aggettivo per descrivere uno che si inventa una stronzata del genere, perché lo userei senza dubbio: mi hanno davvero lasciato a bocca aperta”.

Per il comico genovese “questa non è semplicemente la smentita a una grandinata di fake news: questa è l’occasione per mostrarvi come è fatto e come si comporta il sistema ‘poli – tico’-mediatico. Uno stormo di disperati che tentano di far apparire noi come loro. Si tratta di un compito davvero arduo perché non esiste alcun ‘loro’, ma soltanto la finanza internazionale che si protegge con il caos”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»