Ceriscioli: Anas completerà le opere della Quadrilatero

ANCONA - Il governatore delle Marche Luca Ceriscioli ha incontrato questa mattina a Roma il presidente Anas Armani
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ANCONA – Il governatore delle Marche Luca Ceriscioli ha incontrato questa mattina a Roma il presidente Anas Armani e quello della società Quadrilatero Perosino. Oggetto dell’incontro, il progetto di fusione per incorporazione di Quadrilatero in Anas.

Al termine della riunione si è deciso che saranno portate a termine dall’Anas tutte le attività precedentemente previste a carico di Quadrilatero che prevedono il completamento delle due arterie principali: Foligno-Civitanova Marche (SS77) e Perugia-Ancona (SS76 e SS318), oltre alla Pedemontana delle Marche tratto Fabriano-Muccia/Sfercia e gli altri allacci e intervallive (innesto della Foligno-Civitanova-SS77 con la Statale 16 e alle intervallive Tolentino-San Severino e Macerata). A breve la firma del protocollo di intesa per monitorare gli interventi che saranno proseguiti da Anas.

L. Ceriscioli
L. Ceriscioli
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»