Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

L’appello ai più giovani: “Sui social date l’amicizia solo a chi conoscete realmente”

ragazzi smartphone
Campagna del Corecom Lazio in collaborazione con l'Agenzia Dire: "Dialogate solo con gli amici che conoscete o potreste diventare prede dei malintenzionati"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Per guidare l’auto serve la patente, per evitare incidenti. Allo stesso modo, per navigare in rete bisogna conoscerne i rischi perché aiuta a prevenire situazioni pericolose“. È questo il messaggio che Roberto Giuliano, componente del Corecom Lazio, rivolge ai più giovani per metterli in guardia e tenerli lontani dai pericoli del web. “Dare l’amicizia in rete a persone che non si conoscono nella vita reale vi può rendere preda di persone malintenzionate, dai pedofili a chi può rubarvi l’identità digitale“.

Il consiglio di Giuliano ai ragazzi è semplice: “Mi raccomando, state attenti e dialogate solo con gli amici che conoscete. E se qualcuno vi importuna, confidatevi con i vostri genitori, professori o un adulto di vostra fiducia”, conclude l’esponente del Corecom Lazio.

La video-pillola è stata realizzata nell’ambito della campagna del Corecom Lazio – che affronta le tematiche della Dipendenza, dell’Odio in Rete, del Cyberbullismo, del Sexting e dell’Adescamento online –, realizzata in collaborazione con l’agenzia di stampa Dire.

LEGGI ANCHE: Commenti sui social, la Polizia postale: “Non siate superficiali. E non giratevi dall’altra parte”

Basta odio in rete, appello ai più giovani: “Denunciate”

Sicurezza sul web: “Non date subito confidenza e, se qualcosa va storto, chiedete aiuto”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»