Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Giappone, in arrivo il vaccino ‘anti invecchiamento’

I ricercatori hanno messo a punto un nuovo vaccino in grado di rimuovere le cellule responsabili dell'invecchiamento
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

TOKYO – Un team di ricercatori giapponesi dell’Università di Juntendo, coordinato dal professor Toru Minamino, ha reso noto di aver messo a punto un nuovo vaccino in grado di rimuovere le cellule responsabili dell’invecchiamento che, con l’avanzare dell’età, si accumulano nel corpo umano causando le tipiche malattie legate all’invecchiamento.

Nei test condotti finora sugli animali gli esiti sono stati eccellenti, in quanto il vaccino ha dimostrato di essere in grado di ridurre drasticamente le “cellule zombie”, e questo ci fa ben sperare per una cura per le malattie legate alla terzà età quali irrigidimento arterioso e diabete”, ha dichiarato in conferenza stampa Minamino. I risultati della ricerca sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Nature Aging.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»