Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Campidoglio, Muraro si dimette: ricevuto avviso di garanzia

Sarà ascoltata dalla Procura il prossimo 21 dicembre. Le deleghe dell'assessore saranno assunte da Virginia Raggi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

muraroROMA – L’assessore alla Sostenibilita’ ambientale di Roma, Paola Muraro, si e’ dimessa.

“Tramite il mio legale- ha spiegato- la Procura di Roma mi ha notificato un avviso di garanzia in riferimento all’articolo 256 del Testo unico sull”ambiente. Contestualmente sono stata informata che verro’ ascoltata dalla Procura il prossimo 21 dicembre. Sono tranquilla e convinta di riuscire a dimostrare la mia totale estraneita’ ai fatti. Tuttavia, per senso di responsabilita’ istituzionale e per rispetto verso questa amministrazione, ho deciso di dimettermi in attesa di chiarire la mia posizione”.


“In nome della trasparenza comunichiamo tempestivamente la notifica ricevuta da Paola Muraro, rispettando pienamente quanto abbiamo sempre assicurato ai cittadini- ha sottolineato invece la sindaca di Roma, Virginia Raggi- Attendiamo con fiducia che l’assessora chiarisca nel dettaglio la sua posizione e, nel frattempo, saro’io ad assumere le sue deleghe“.

LEGGI ANCHE

Roma, Muraro: “Niente dimissioni, vado avanti col sostegno della sindaca”

Raggi: Su Muraro decidono i pm, non i partiti. Per ora resta

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»