Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Viva RaiPlay! solo sulla piattaforma Rai: come e quando vedere il programma di Fiorello

L’anteprima di 15 minuti andata in onda anche su Rai1 ha avuto un successo straordinario con una media di sei milioni di telespettatori a puntata
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Conto alla rovescia terminato. Oggi alle 20,35, in esclusiva assoluta su RaiPlay, sulla rinnovata piattaforma digitale della Rai, arriva l’attesissimo nuovo show di Rosario Fiorello dal titolo “Viva RaiPlay!”.

LEGGI ANCHE

Luca Zingaretti è Adriano Olivetti, il film stasera in tv

Serena Dandini dal 21 novembre torna in tv con ‘Stati generali’

Dopo l’anteprima di 15 minuti andata in onda anche su Rai1 e che ha avuto un successo straordinario in Tv con una media di sei milioni di telespettatori a puntata, finalmente l’insolito e innovativo varietà sarà visibile in tutta la sua durata di circa 50 minuti ogni mercoledì, giovedì e venerdì solo su RaiPlay. Nella storica sede di Rai Radio di via Asiago 10, a Roma, Fiorello porterà in scena un varietà completamente innovativo fatto di contaminazioni e diversificazioni di stili, idee e linguaggi.

LEGGI ANCHE

Il cast di Friends pronto alla reunion, per uno speciale firmato Hbo

‘Frida. Viva la Vida’, al cinema arriva il documentario su Frida Khalo

Elsa farà coming out in ‘Frozen 2’? La regista ne parla a Roma

“Viva RaiPlay!”, gli ospiti

Tanti gli ospiti famosi che interagiranno con lui, dai grandi nomi del mondo della musica e del cinema fino alle giovani star del web. Con Rosario Fiorello ci saranno il maestro Enrico Cremonesi, Danti, gli Urban Theory, i Gemelli di Guidonia e l’amatissimo Vincenzo Mollica, che presta la voce ad un divertente personaggio. Per la prima volta la Rai porta in scena uno show pensato e prodotto per essere trasmesso su una piattaforma digitale, fruibile in diretta oppure on demand. 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»