Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Sociale, Bernaudo: “Analisi Boldrini è l’opposto della realtà”

'Siamo il paese più statalista, assistenzialista e sprecone del mondo, ma i servizi sociali funzionano poco e male', dice il leader di Sos Partita Iva
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
A. Bernaudo/Archivio

ROMA –  “Siamo il paese più statalista, assistenzialista e sprecone del mondo, ma i servizi sociali funzionano poco e male. Il pensiero della presidente della Camera è quindi confuso e l’opposto della realtà”. Risponde così il presidente di Sos partita Iva, Andrea Bernaudo, a un tweet postato ieri dalla presidente della Camera, Laura Boldrini, che ha messo sul banco degli imputati austerity e neoliberismo come fattori di precarizzazione, disagio sociale e ascesa di populismi e neofascismi.

“Una realtà che non è quella descritta dalla presidente Boldrini – specie in materia economica e sociale – ma che trae fondamento proprio dalla cultura che la terza carica dello stato rappresenta e che è anche la causa principale della situazione di prostrazione in cui sono state ricacciate le libertà economiche. Per inciso- conclude Bernaudo- qui da noi il neoliberismo non è mai arrivato”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»