NEWS:

Pichetto: “Una centrale nucleare a Milano? Prima gli small reactor”

Il ministro dell'Ambiente è stato interpellato sull'idea di un reattore nucleare milanese "nel 2032", cara al ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini

Pubblicato:13-10-2023 16:50
Ultimo aggiornamento:13-10-2023 16:50
Autore:

FacebookLinkedIn

BOLOGNA – Una centrale nucleare a Milano? “Queste sono anche considerazioni, diciamo così, del futuro. Non faccio il mago, non so quindi quando avremo queste condizioni. Devo dire che io vedo molto probabile, molto più serio, prima ancora delle centrali, i cosiddetti small reactor. E vedo il sistema delle imprese pronto per acquisirli. Sarà un qualcosa di molto diverso rispetto al passato”, nel campo della produzione di energia nucleare. Così il ministro dell’Ambiente, Gilberto Pichetto Fratin, oggi pomeriggio interpellato sull’idea del reattore nucleare milanese “nel 2032”, cara al ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini.

LEGGI ANCHE: Guerra e incubo nucleare, in Italia non abbiamo rifugi

Se vuole fare la centrale… ognuno valuti. Ognuno ha le sue preferenze“, continua ancora il ministro dell’Ambiente, riferito al collega di Governo, sorridendo, interpellato a margine dai giornalisti a un incontro di Confcooperative Emilia-Romagna.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


FacebookLinkedIn