Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Grillo ai giornalisti: “Siete anacronistici…”

Lo dice lasciando l'hotel Forum, ai cronisti che gli chiedono cosa ne pensi della legge elettorale approvata ieri alla Camera.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Beppe Grillo ancora contro i giornalisti. “Non parlo di anacronismi, siete anacronistici, siete come un giornale letto il giorno dopo, io non parlo di cronaca”: dice lasciando l’hotel Forum, ai cronisti che gli chiedono cosa ne pensi della legge elettorale approvata ieri alla Camera.

Leggi anche: Legge elettorale, Grillo: “Se ritorna melma a pagare saranno i nostri figli”

Legge elettorale, in piazza la rabbia del Movimento 5 stelle: “Non berremo bevanda avvelenata”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»