Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

50 anni dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato, coniata dalla Zecca moneta da 5 Euro

Ideata e disegnata per l’occasione dall’artista Silvia Petrassi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Questa mattina, alla presenza del capo della Polizia direttore generale della Pubblica Sicurezza Franco Gabrielli, del presidente dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Domenico Tudini e del presidente Nazionale dell’Anps, Claudio Savarese, presso la sala Conferenze dell’Ufficio Relazioni Esterne e Cerimoniale del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, ha avuto luogo la presentazione della moneta d’argento, del valore di 5 euro, coniata dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, in occasione della ricorrenza del 50esimo anniversario dell’Anps, costituita nel 1968 e custode del Medagliere della Polizia di Stato.

La moneta, ideata e disegnata per l’occasione dall’artista Silvia Petrassi, raffigura sul dritto la composizione del logo dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato, con il numero 50 e le date 1968-2018, anno della fondazione e di emissione della moneta, mentre nel rovescio, in primo piano, sono ritratti due rappresentanti dell’Anps in divisa, sullo sfondo di San Michele Arcangelo, ripreso da un particolare di un dipinto di Guido Reni.

Le celebrazioni dell’anniversario seguiranno, inoltre, nei giorni 29 e 30 settembre, unitamente alla ricorrenza di San Michele Arcangelo, Santo protettore della Polizia di Stato.
È possibile acquistare la moneta al costo di euro 38, attraverso le seguenti modalita’: sul sito Ipzs al link: http://www.zecca.ipzs.it/servlet/articoli?indiceTipo=0&indiceArti= 410&indicePezzo=0 o presso i punti vendita Ipzs, a Roma, in piazza Verdi 1 e via Principe Umberto 4.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»