hamburger menu

‘Credo’ la parola chiave di Salvini, ecco il programma

In una lettera aperta, il leader della Lega Matteo Salvini ribadisce i propri valori e spiega la parola-chiave della campagna elettorale verso il 25 settembre

Pubblicato:13-08-2022 17:59
Ultimo aggiornamento:13-08-2022 17:59
Canale: Politica
Autore:
salvini
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – “Ho cominciato a fare politica da giovanissimo, perché – come tanti – credevo e ancor più oggi credo in valori e ideali, nella lealtà e nell’onestà, in un futuro migliore, soprattutto per i nostri figli. Mi rattrista il progetto di una società senza radici, senza identità e qualità, che non crede più a nulla. Credere è vitale, è il motore di tutto. Della vita, del lavoro, dello sport, dello studio, perfino dell’amore”. Così in una lettera aperta, il leader della Lega Matteo Salvini ribadisce i propri valori e spiega la parola-chiave della campagna elettorale verso il 25 settembre.

“Non c’è successo senza ‘credo'”, continua. “Credo è un atto di fede laica nella bella politica e nel bello della democrazia. È un messaggio che appare rivoluzionario in un’epoca di sfiducia e di perdita di sicurezze. Credo che il nostro programma sia chiaro, concreto e di buonsenso, soprattutto perché riparte da promesse già mantenute, da riforme già fatte, da soluzioni già trovate e sperimentate. Credo che la Lega e il centrodestra abbiano le idee giuste per risollevare il nostro splendido Paese”.

LEGGI ANCHE: Il centrodestra presenta il programma: c’è il sostegno all’Ucraina e il Ponte sullo Stretto

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-08-13T17:59:11+02:00