Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Le dimissioni di Occhiuto (Fi): “Non sarò più capogruppo alla Camera, inizia la mia sfida in Calabria”

roberto occhiuto_fi_Imagoeconomica-min
"Dimostreremo a tutti che c'è una Calabria che l'Italia non si aspetta". dichiara il candidato del centrodestra alle prossime elezioni regionali
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

REGGIO CALABRIA – “Lascerò il mio ruolo nazionale di capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati perché per me è ancora più stimolante la sfida di diventare presidente della Calabria e di dimostrare che questa Regione si può governare. La nostra terra ha enormi potenzialità. Ha storia, tradizioni, bellezze naturali, un patrimonio culturale e paesaggistico da esaltare e valorizzare. E poi ci sono i calabresi, persone laboriose, straordinarie, che meritano solo opportunità per potersi affermare e per poter emergere. Dimostreremo a tutti che c’è una Calabria che l’Italia non si aspetta”. Così in un post su Facebook Roberto Occhiuto candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Calabria.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»