Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Raggi aspetta per vaccinarsi, l’esperto: “Le servono due dosi, la prima entro un mese”

raggi_vaccino
La prima cittadina di Roma, che ha contratto il Covid a novembre 2020, ha dichiarato di aver deciso di aspettare a vaccinarsi dopo aver "riscontrato di avere ancora anticorpi alti"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Virginia Raggi non si è ancora vaccinata. La prima cittadina della Capitale ha spiegato di essersi recata dal suo medico e di aver “riscontrato di avere ancora anticorpi alti” in seguito all’infezione da Covid-19 contratta ad inizio novembre 2020, circa 9-10 mesi fa, e quindi di voler aspettare. Ma si tratta di una pratica corretta? “Abbiamo assistito a molti casi per cui l’immunità dopo il Covid è durata 8-9 mesi. Se una persona ha un titolo anticorpale superiore a 1000-1200 può aspettare ancora un mese al massimo ma poi questo titolo anticorpale crolla e si resta scoperti. Quindi parliamo di un mese ancora. Dovrà fare due dosi perché dopo aver contratto il virus si devono fare due dosi“, ha dichiarato Massimo Ciccozzi, direttore dell’Unità di Statistica medica ed epidemiologia dell’Università Campus Bio-medico di Roma commentando in diretta su La7 quanto detto ieri sera dalla sindaca di Roma, Virginia Raggi.

LEGGI ANCHE: Vaccini, Raggi: “In politica diventa tema divisivo”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»