Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Fiamme in Salento, evacuati 32 ospiti di un resort a Santa Cesarea Terme

Per domare il violento incendio scoppiato a Porto Badisco sono servite otto ore di lavoro. L'allarme, scattato tardi, non ha permesso l'arrivo di canadair
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – Sono servite otto ore di lavoro, fino all’alba di oggi, per domare il violento incendio scoppiato a Porto Badisco, in Salento. La situazione è ora sotto controllo. Sono decine gli ettari di macchia mediterranea andati in fumo e tanti i turisti evacuati per motivi di sicurezza. Non si sono registrati feriti. Ad alimentare le fiamme è stato il vento di tramontana che ha reso complicato l’intervento delle 11 squadre dei vigili del fuoco aiutate dai volontari di Protezione civile e dal personale dell’Arif, l’Agenzia regionale per le attività irrigue e forestali. L’allarme è scattato tardi e non ha permesso l’arrivo di canadair. L’incendio ha avuto ripercussioni sulla circolazione stradale con il traffico verso Santa Maria di Leuca interrotto e deviato per facilitare il lavoro dei soccorritori. A Santa Cesarea Terme 32 ospiti di un resort sono stati evacuati per precauzione. 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»