Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

L’Italia è oro nella staffetta a squadre dei Campionati europei di mountain bike

europei_mountain_bike
Con i valdostani Filippo Agostinacchio e Martina Berta
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

AOSTA – Per il secondo anno consecutivo, l’Italia conquista l’oro nella staffetta a squadre dei Campionati europei di mountain bike, a Novi Sad, in Serbia. Ieri il sestetto azzurro ha sbaragliato la concorrenza di altre 16 nazioni al via. Al lancio, il ct Mirko Celestino ha schierato l’Elite friulano Luca Braidot, che ha chiuso il giro in 10’11” lasciando il testimone allo Junior aostano Filippo Agostinacchio (11’14”), dando il cambio alla portacolori del Centro sportivo esercito Martina Berta, valdostana di La Salle, che chiude il giro in 11’39”, che mantiene la posizione, lasciando il quarto parziale alla Junior bergamasca Sara Cortinovis (12’48”). Le ultime due pedine del successo sono Marika Tovo, vicentina (11’53”), che ha recuperato due posizioni e ha lasciato la chiusura all’Under 23 Juri Zanotti, lecchese (10’21”), capace di saltare quasi subito lo svizzero Alexander Balmer e poi di gestire il vantaggio accumulato.

L’oro è azzurro, con il tempo complessivo di 1h08’06”, davanti alla Svizzera (Vital Albin, Nils Aebersold, Alessandra Keller, Jacqueline Schneebeli, Lea Huber, Alexander Balmer in 1h08’23”) e alla Germania (Leon Kaiser, Lars Grater, Nina Benz, Finja Lipp, Ronja Eibl, Niklas Schehl in 1h08’40”). Gli Europei proseguono fino a domenica prossima. Oggi si assegnano i titoli nel cross country eliminator, con l’aostana Gaia Tormena (Gruppo sportivo Lupi Valle d’Aosta), campionessa in carica nelle ultime due edizioni.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»