Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Pessina commuove tutti: “Saremo per sempre i fratelli d’Italia di quella magica estate 2021”

matteo pessina imago
Il centrocampista azzurro ha postato l'ultima puntata del 'diario di bordo' dagli Europei in cui l'Italia ha trionfato
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Matteo Pessina, 24 anni, è il centrocampista dell’Italia che, su Instagram, ha tenuto un ‘diario di bordo’ per raccontare l’avventura degli Azzurri all’Europeo. Cinque puntate, con aneddoti di squadra, riflessioni e la cronaca di giornata. Poche ora fa ha pubblicato il suo ultimo diario, quello che racconta dell’Italia vincitrice di Euro 2020.

IL DIARIO DI BORDO DI PESSINA

Queste le sue parole:

“Caro diario, ieri è stato un giorno speciale. Siamo stati ricevuti dalle più alte cariche dello Stato. Le parole di Chiello (Chiellini, ndr) sono state perfette, hanno riassunto al meglio i sentimenti di tutti noi. Non a caso è il nostro Capitano! E poi il bagno di folla per le strade di Romaun’emozione incredibile“, scrive.

Nel giorno del rompete le righe, “sento la malinconia che ti dà la dine di un grande viaggio, quando riavvolgi il nastro delle emozioni e non puoi che pensare ai ringraziamenti”. E allora, il ringraziamento numero uno di Pessina è per il ct, Roberto Mancini. Per Gianluca Vialli, poi. Per tutto lo staff: “Stringiamoci a coorte.. Ci siamo stretti e abbiamo vinto”. Poi, il riferimento personale e il grazie alla famiglia, alla fidanzata, agli amici:  “L’altra sera mentre stringevo quella coppa pensavo ai sacrifici che avete fatto per me”.

Infine, Pessina gira lo sguardo indietro, verso i giorni bui della pandemia: “il mio ringraziamento va a tutti gli italiani. A chi ha sofferto la perdita di un affetto o del lavoro e magari domenica ha sorriso di nuovo dopo tanto tempo. A chiunque abbia lavorato giorno e notte per salvare vite nei nostri ospedali, medici e infermieri: i veri campioni siete e sarete sempre voi”.

“Caro Diario- conclude-, oggi termina il più bel capitolo della mia vita fin qui. Ma non si chiuderà definitivamente, rimarrà dentro i cuori di ognuno di noi: saremo per sempre i Fratelli d’Italia di quella magica estate 2021. Da domani se ne aprirà uno nuovo. E io sarò pronto a scriverlo”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»