Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Scontro treni, M5s a Delrio: “Lei primo responsabile”

[caption id="attachment_5820" align="aligncenter" width="700"] G. Delrio[/caption]   ROMA - "No ministro, lei
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
G. Delrio
G. Delrio

 

ROMA – “No ministro, lei e’ il primo responsabile, politicamente, di questa tragedia”. Lo dice il deputato M5s Giuseppe D’Ambrosio, in aula alla Camera dopo l’informativa del minstro Graziano Delrio. Giuseppe D’Ambrosio, deputato pugliese del M5s, accusa in aula il ministro Graziano Delrio di aver ignorato “l’interrogazione parlamentare che il 12 giugno 2013 ho depositato su quella tratta, a mia prima firma. Interrogazione – prosegue D’Ambrosio – alla quale lei non ha mai risposto”. D’Ambrosio spiega inoltre di aver “chiesto alla regione Puglia, nel 2015, un documento sullo stato di avanzamento dei lavori e la regione Puglia rispose di aver dato tutti i via libera e di non sapere perche’ le amministrazioni locali sono completamente bloccate e non vanno avanti a canterizzare i lavori. Perche’ solo adesso dite di stare al fianco degli enti locali e non lo eravate prima? E’ perche’ voi siete al fianco ai politici, a Emiliano, agli enti locali, ma non siete al fianco dei cittadini. Prendetelo una volta quel treno, capitelo una volta qual e’ la vita dei pendolari”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»