NEWS:

VIDEO | In tv lo scontro Bocchino-Cacciari: dopo il “vaffa…” il filosofo abbandona il collegamento

Il botta e risposta sui risultati delle elezioni Europee, ieri sera, durante la puntata di Accordi&Disaccordi sul Nove

Pubblicato:13-06-2024 09:18
Ultimo aggiornamento:13-06-2024 09:18

Cacciari vaffa bocchino
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – Scontro sui risultati delle elezioni Europee, ieri sera, durante la puntata di Accordi&Disaccordi in onda sul Nove. Durante il talk show, Italo Bocchino e Massimo Cacciari sono stati i protagonisti di un botta e risposta terminato con un ‘vaffa…’ da parte del filosofo e l’interruzione del collegamento. A far infuriare l’ex sindaco di Venezia, sono state le parole dell’ex parlamentare del Pdl, sull’alta percentuale di astensionismo che ha caratterizzato le ultime elezioni. Un tema cruciale e fortemente preoccupante per Cacciari, che Bocchino ha interpretato invece quasi come un segnale positivo: “L’astensionismo, come sostengono diversi politologi, non è detto che sia per forza negativo in termini assoluti. E vi spiego il perché. L’astensionismo a volte arriva anche da una certa serenità da parte dell’elettore nelle grandi democrazie mature. Chi vota non teme il ritorno di una dittatura o delle camice nere. Ergo ha fiducia in una democrazia solida e dunque spesso ci si disinteressa dell’appuntamento elettorale”.

Immediata la riposta di Cacciari che, visibilmente irritato per quanto ascoltato, ha replicato: “Ma come fai a dire ste putt…ate, ma scusa hai mai parlato con le persone per strada? Qualcuno ti ha detto che non va a votare perché viviamo in una democrazia matura?”. Bocchino: “Tutti i giorni parlo con la gente in strada”. A quel punto il filosofo, molto infastidito, ha abbandonato il collegamento dopo un sonoro “vaffa…”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy