NEWS:

Meteo, le previsioni di oggi 13 giugno

Minime in lieve aumento su Puglia meridionale e settori jonici di Basilicata e Calabria, stazionarie su Valle d'Aosta e Trentino-Alto Adige

Pubblicato:13-06-2024 07:27
Ultimo aggiornamento:13-06-2024 07:27
Autore:

meteo 13 luglio
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – Le previsioni meteo di oggi, a cura dell’Aeronautica Militare.

NORD

Su centro-est Liguria, Emilia-Romagna, Lombardia e regioni nord-orientali nuvolosità variabile a tratti intensa, con rovesci sparsi e isolati o temporali al mattino e nel pomeriggio in cessazione dalla prima sera e nubi in contestuale diradamento con cielo sereno o poco nuvoloso per fine giornata; prevalenti schiarite sul resto del nord salvo locali piogge o brevi rovesci al mattino e nel pomeriggio su restante Liguria e rilievi piemontesi.

CENTRO

Molto nuvoloso sulle regioni peninsulari con rovesci sparsi e isolati temporali che nel pomeriggio interesseranno più direttamente Marche, Umbria, Abruzzo e aree interne e appenniniche di Toscana e Lazio mentre su coste e immediato entroterra di quest’ultime due si avranno ampie schiarite; cielo sereno sulla Sardegna.


SUD

Irregolarmente nuvoloso per nubi prevalentemente medio-alte su Sicilia e Calabria, con locali piogge o brevi rovesci possibili al mattino e nel primo pomeriggio e cui seguiranno velature anche estese; sereno sul resto del sud, con nubi in aumento dalla tarda mattina su Molise e nord Puglia con locali rovesci o temporali associati nel pomeriggio e in serata.

TEMPERATURE

Minime in lieve aumento su Puglia meridionale e settori jonici di Basilicata e Calabria, stazionarie su Valle d’Aosta e Trentino-Alto Adige e in generale lieve diminuzione sul resto d’Italia; massime in aumento su tutto il settore alpino, in diminuzione su Emilia-Romagna, Liguria e regioni centro-meridionali isole maggiori incluse.

VENTI

Da deboli a moderati occidentali sulla Sardegna con ulteriori rinforzi sul settore nord; deboli occidentali su Emilia-Romagna, Sicilia e centro-sud peninsulare con rinforzi specie sull’Appennino centro-meridionale; deboli variabili sul restante nord con locali rinforzi orientali o settentrionali sulle coste di friuli-venezia giulia e Veneto.

Fonte

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy